Skip to content

La Bellezza


che è
nel Tramonto e negli Alberi della foresta dei Cedri nel Libano,

nel Tempio pagano a Baalbeck e nella Moschea di Tripoli,
nei Piaceri condivisi che dissolvono l’ estraneità,
nel Melo granato che legò Kore all’Amore di Ade,
nel Legno che il Tempo fa Pietra e  Minerali
nella fecondità dell’Acqua fra le Dune,
nel  moto del Mare e dei Corpi,

nella genuina Purezza 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 605 follower