Skip to content

Noi e la Pepsi, secondo i signori della guerra

24 agosto 2011

mcc43

Questo è un fermo immagine di un video che mostra un “ribelle” di guardia sul terrazzo di una casa .

Si vede in primo piano una bandiera con la scritta PEPSI. 

l

P&P propaganda e pubblicità, due piccioni con una fava… pardon con una bandiera.

 

Comincio realmente a credere  ciò che ho letto a proposito dei giornalisti della CNN che ostacolano gli indipendenti e che all’hotel Rixos dove essi sono praticamente detenuti  fra gli operatori dell’informazione siano mescolati agenti dell’intelligence americana.

E  dovrei anche bermi  che Gheddafi stanotte è andato a spasso per Tripoli in incognito?
Ma mi faccia il piacere, colonnello, perché il mio Presidente del Consiglio le ha baciato la mano crede che tutti siano così?
aggiornamento del 27 settembre:  forse devo chiederle scusa colonnello, da quando ho scoperto “cosa è stata la liberazione  di Tripoli” , probabilmente quella sera lei è andato a spasso davvero e forse le hanno anche baciato la mano!
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§ 


Nell’insieme mi sembra che questa vignetta  rappresenti bene ciò che i poteri forti pensano del pubblico.. pardon: dei consumatori

*********

Alla Borsa dei ricercati, quotazioni a picco,

da 50 milioni di dollari a  1,6 milioni. 

Bruciati più di 58 milioni di dollari.

Panico fra i cacciatori di taglie.

Gruppi terroristi  e contractor chiedono

interventi dei Governi per uscire dalla crisi.

                     *****

Bene i “futures” su Assad, Ahmadinejad,  Chavez


***********

ironia della sorte? karma? legge del taglione? umorismo cosmico?

Nelle medesime 24 ore :

                                                 i ribelli contro  la statua di Gheddafi               

                                 il terremoto contro la piramide di Washington   

♣♣♣♣ /♣♣♣♣

Questo post sta diventando una raccolta di fake, di  gaffe e di bufale, spacciate per informazione

Questa è la CNN,
la tv  che ha laggiù una reporter così in gamba da arrivare sempre prima di tutti,
la Cnn i cui operatori minacciano i giornalisti indipendenti,
la maggiore autorità sulla guerra in Libia….. non sa dove è Tripoli !!  

Umorismo … istituzionale:

da l’Unità, a proposito dei giornalisti italiani scomparsi e poi riapparsi:

CONSOLE ITALIA, TRIPOLI PERICOLOSA

Tripoli è un posto pericoloso per qualsiasi straniero che vi si rechi in questo momento», ha aggiunto il console italiano a Bengasi, Guido de Sanctis.

Bravo! Come non dargli ragione.

NAPOLITANO FELICE RINGRAZIA

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ha espresso viva soddisfazione e ha ringraziato il Ministero degli Affari Esteri, e in particolare l’Unità di crisi, e quanti si sono prodigati per la positiva conclusione della vicenda.

Presidente, come si prodiga lei…

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

La faccia tosta di Jalil: ammette che il famoso video della folla giubilante per la “liberazione” di Tripoli era falso e assicura che è stato utile per tener sù il morale e farsi riconoscere il CNT a livello internazionale.

Il CAMMELLO “Harbi”
il 26 settembre si diffonde la notizia di una fossa comune nella prigione di Abu Salim, che dice 1200, chi 1700. Il Velino rilancia:

ORENOVE/ 13. LIBIA, FOSSA COMUNE A TRIPOLI: 2000 CORPI DI OPPOSITORI

Roma – Assolutamente da non perdere
Roma – “Quindici anni e la sabbia del deserto non hanno scartavetrato il nome, scritto con il pennarello nero dentro ai pantaloni di cotone. Quel che resta di Harbi è la divisa da carcerato a strisce, nel…
… in Twitter si piange sulle povere famiglie in lutto, ma perfino la CNN ha uno scatto di orgoglio: manda dei medici a controllare: le ossa sono di … cammelli.
Abbiamo proprio bisogno di testate come il Velino, che per far leggere i suoi articoli per intero vuole anche essere pagato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Chiara Zanone Translations

Italian translator and proofreader

Moulahazat

A Lebanese Political Blog

مدوّنة مريم

“Each generation must discover its mission, fulfill it or betray it, in relative opacity.”

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

TU PUZZI

Com'è grande il pensiero che veramente nulla a noi è dovuto C. Pavese

Raimondo Bolletta

raccontare e riflettere

Hic Rhodus

Hic Salta!

LE MONDE N'EST PAS ROND

Artistic webzine on migration, borders, human rights

Blog di Luigi Cocola

Per un nuovo Risorgimento

FONTANA STEFANO BLOG

In base agli art. 21 e 24 della Costituzione Italiana su questo blog parlo di Società, Mafie, Sicurezza, Serrature, Locksmiting, Conoscere l'arte della persuasione per non credere e non cascare nelle frodi, nell'azzardo e nelle dipendenze. Antifraud, Antifrode, Addiction, Dipendenze, Azzardo, Gamble.

Brave New Libya

Writings from Benghazi, the spark that started it all

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Lorenzo Piersantelli

Tutto ciò che mi circonda, nel bene e nel male, è un haiku....

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

Global Justice in the 21st Century

commentary on global issues

Uomini Beta

"Chi non dice quello che pensa, finisce per non pensare quello che non può dire" Giovanni Sartori

John Tevis

Analyst and Writer

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Anna My World Of Makeup

Rencesioni e tutorial Makeup Moda & Lifestyle

L' essenziale e' invisibile agli occhi

" Emancipate yourselves from mental slavery .. None but ourselves can free our minds. "

Divagazioni

Pensieri, articoli, lettere, Interviste, dossier, foto, audio, video e altri documenti su tutto e su niente in particolare. Elucubrazioni di una mente (di)vagante

Cor-pus

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

News of the World

news from all the world

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India)

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

azelin.wordpress.com/

A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

AFFAIRES FAMILIALES &_DROITS_DES_ENFANTS

EXCLUSION PARENTALE et ALIENATION PARENTALE - Maltraitance_psychologique - Enfant-otage / Enfant-soldat http://affairesfamiliales.wordpress.com

/ ca gi zero /

Sometimes here, sometimes not

Gli anziani raccontano

Il solo modo per non morire giovane è diventar vecchio (G. B. Shaw)

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Carmine Aceto

Il mondo è pieno di altri

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

ZID INFORMACIJE

Un ritmo intrecciato e spontaneo di storie e realtà

Magik World

"Non bisogna vedere per credere, ma credere per vedere"

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: