Skip to content

Lo “stivale” di Mario Monti

9 novembre 2011
tags:

Si sentiva, no? Un po’ come gli animali avvertono l’arrivo del terremoto… ecco, oggi che Berlusconi fa intravedere le sue dimissioni – senza porre una data precisa, ok! – stasera in ogni stazione radio … MontiMario MontiMonti

Cambiare governo è nel nostro diritto e nostra responsabilità? Sì!
Allora perché abdicare?

Perché consentire alla tribù Bilderberg di decidere per noi?

Le tribù propriamente dette sono legate dal sangue, i membri non si scelgono, capitano l’uno all’altro in forza di precedenti concepimenti. La tribù Bilderberg è legatissima dal denaro, ma  i membri si scelgono l’un l’altro.
Con quale criterio? Non si sa
che quello che si vede: sono esponenti al vertice delle organizzazioni, delle imprese, della politica, delle banche, del campo militare.

Riunione tribale una volta l’anno.
Cosa si dicono? Non si sa
: non escono dichiarazioni né trascrizioni. Probabilmente ognuno relaziona sul suo settore e riceve il compitino per l’anno seguente.

Che differenza c’è fra la P2, per esempio, e il gruppo Bilderberg? In sostanza nessuna, vista la legge del segreto, non è dato sapere quali erano gli scopi ultimi che manovravano la pedina Licio Gelli un tempo e i bilds oggigiorno.

Nomi dell’italico stivale nella tribù? Certamente. Florilegio:

Franco Bernabé, telecomunicazioni;   Fulvio Conti, energie;   John Elkann, industria; il fu Tommaso Padoa Schioppa,  ministro del Tesoro;  Gianfelice Rocca, impiantistica;  Paolo Scaroni, petrolio
E vogliamo dimenticare il Premier del ministro antibamboccioni Padoa Schioppa?
Certo che no: Romano Prodi: il professore.

Ci sono dei bilds nell’attuale governo Berlusconi? A me sembra di no, ma non sono esperta.
Mi sono sempre occupata poco di lui  fin da quando è entrato in politica accompagnato dagli osanna, perchè da lì ho visto calare a picco il livello psico-ideo-comunicativo della sinistra.A’ da passà a nuttata mi ero detta.
***Ringrazio il commentatore che mi ha informato che all’ultima riunione partecipava anche Giulio Tremonti e chi mi ha segnalato questo video


E’  stata una nottata lunga come quelle del Polo, ma alla fine supponevo,  secondo natura, un’alba chiara.
Invece voilà Mario Monti, membro eccellente delle riunioni Bilderberg.

A furor di Bilderberg dobbiamo avere un nuovo governo targato Monti?

E come nel circo dell’antica Roma:  pollice verso ….subito subito, presto presto, sciué sciué al governo che c’è?

“Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – si legge nella nota del Quirinale -, ha nominato oggi Senatore a vita, ai sensi dell’articolo 59, secondo comma, della Costituzione, il professor Mario Monti, che ha illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo scientifico e sociale. Il decreto è stato controfirmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, onorevole dottor Silvio Berlusconi.

A dieci mesi trascorsi, il 2011 ha visto Bilderberg e i cugini giovani della Trilaterale, decapitare
l’Egitto (e poi: militari),
la Tunisia (e poi islamisti+militari),
la Costa d’Avorio (e poi un sanguinario lacchè dei francesi+militari)
la Libia (e poi: una coalizione di animali che abbandonano la nave che affonda+alqaeda+British Petroleum)
Grecia e Italia  sono in corso d’opera (e poi:?????)

Ma se perfino Mario Borghezio aveva suonato la sveglia!!

Ha fatto anche di più: alla riunione di quest’anno si è presentato all’entrata e gli agesti della sicurezza privata lo hanno pestato.

Si preferisce la poesia? Non c’è che da scgliere, ecco Giuseppe Giusti ne “Lo Stivale”

o qui non vi farò la litania
di quei che fur di me desiderosi;
ma così qua e là per bizzarria
ne citerò soltanto i più famosi,
narrando come fui messo a soqquadro,
e poi come passai di ladro in ladro.

Discussione della situazione italiana, documentata e competente in 4realinfo’s

Annunci
8 commenti leave one →
  1. Alessandro permalink
    9 novembre 2011 10:47 pm

    Giulio tremonti ha partecipato in svizera all’ultimo raduno annuale dei Bilderberg. Ne è dentro fino al collo

    Mi piace

    • 9 novembre 2011 10:54 pm

      Mille grazie. Come un octopus stende le braccia ovunque e si fissa con le ventose 🙂

      Mi piace

  2. TUTTO CIO' CHE SI IMMAGINA E' REALE permalink
    9 novembre 2011 11:32 pm

    (e poi:?????) e poi, l’IRAN innanzitutto?, anche se, secondo me, e da quello che ho capito girando qua e la, con L’IRAN non è facile come lo è stato per gli altri, anche perchè da quello che ho visto, nessuno si è intromesso, anzi, ma con l’IRAN devono stare attenti perche c’è il rischio di una terza guerra mondiale. e se non è vero che hanno bunker di km e km sotto terra, per potersi rifugiare per anni, in quanto, hanno portato dentro di tutto dai semi alle scatolette, credo che a nessuno convenga una IIIWW. ah! c’è la luna, sisi, me ne ero dimenticato per un’attimo, anche perchè, non se ne parla più, chissa per quale motivo, e nemmeno, ci sono più andati, dicono loro. lo so sembro paranoico, ma ho letto troppe cose, e ne ho viste altrettante, per cui non escludo nulla, nemmeno la possibilità che vogliono distruggere l’umanità liberando il pianeta, e iniziare tutto da capo con i loro semi scatolette e ibridi umani. http://www.segnidalcielo.it/pianetaX.html, parla di un pianeta che dovrebbe entrare in collisione con la terra per cui hanno creato dei tunnel sotterranei, ma non credo sia per la collisione. leggilo poi fai qualche ricerca per conto tuo. ciao ti abbraccio

    Mi piace

    • 9 novembre 2011 11:40 pm

      ok. e intanto ricordiamoci anche che qualche tempo fa si parlava della “terrificazione” di Marte, poi non più ma mi sembra che di recente abbiano trovato indizi di una (precedente ?) presenza di acqua. Insomma, qualcuno si sta facendo la seconda casa, e quando questa sarà diventata inabitabile … flyng to the moon o life on Mars, a scelta per qualcuno 🙂

      Mi piace

      • TUTTO CIO' CHE SI IMMAGINA E' REALE permalink
        9 novembre 2011 11:51 pm

        ho guardato dei filmati ultimamente di un personaggio intervistato da addetti ai lavori in questo senso, e quest’ultimo affermava che, su marte abbiamo avuto il foglio di via, nel senso che, solo nel tentare di avvicinarci, siamo stati attaccati, chissà da chi, e respinti malamente fuori dall’orbita marziana. appena lo ritrovo ti mando il link. io sono convinto che conosciamo l’1% di quello che effettivamente succede qua e fuori da qua. ciao

        Mi piace

  3. 10 novembre 2011 10:56 am

    Ti ringrazio di avermi citato, ma più che competente, titolo che non merito, sono curioso e mi interessa capire “con la mia testa”, anche se spesso è molto difficile.

    Comunque riferendomi al Art. 59 secondo comma si legge: “Il Presidente della Repubblica può nominare senatori a vita cinque cittadini che hanno illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario.“.

    Ora io sarò complottista, anti massone, ma mi chiedo che cosa avrebbe fatto il Monti, persona che apprezzo per la sua pacatezza, per meritarsi tale nomina?
    Non mi pare che vi siano gli estremi per l’altissimo merito “sociale, scientifico, artistico e letterario” per la Patria, quale patria? Quella della Goldman Sachs, della City di Londra o di Wall Street? A parte il fatto che nominare anche un illustre cittadino italiano a senatore a vita dovrebbe comunque prevedere zero stipendio, zero pensione e il solo rimborso a piè di lista delle spese oggettive con un tetto massimo di 100 euro al giorno. Visto che è una nomina per onorificenza e non “strutturale” del parlamento.

    Mi piace

  4. 10 novembre 2011 4:30 pm

    da pensare ….

    Mi piace

  5. 10 novembre 2011 4:35 pm

    Tutto si sta svolgendo come previsto, adesso ci chiederanno di fare più sacrifici di quelli già richiesti (imposti dalla BCE) a Berlusconi, a quel punto tutto sarà accettato con rassegnazione anche la richiesta della quadratura del cerchio (tagli+ ripresa) e mentre cadremo verso il baratro si potrà dare la colpa solo a Berlusconi.
    Quanti sanno che la politica non esiste più?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: