Skip to content

La strana coppia: superpotenza USA&Tribù Zentan

9 dicembre 2011
tags: , ,

mcc43

Nella nazione dove è stato nominato, un ambasciatore “è” il suo paese.
Se Gene A. Cretz, ambasciatore americano in Libia, va dalla tribù di Zentan sono gli Stati Uniti che dialogano con i capi Zentan.

Poichè in Libia c’è un governo riconosciuto dagli Usa con i quali l’ambasciatore può/deve dialogare su ogni questione, questo gesto di omaggio (non è stata una convocazione ma una visita a domicilio) che altera il protocollo  deve avere un profondo significato.

Gli Zintan sono potenti perchè hanno per le mani Saif al Islam e rifiutano di consegnarlo al governo libico cui spetta la responsabilità, accordatagli dal procuratore della Corte Penale internazionale Moreno Ocampo,  di istruire un processo contro di lui.

Sappiamo già che in Libia al momento chiunque ha più potere del Governo, questa visita di Cretz, a ben vedere, lo conferma. E’ sia uno schiaffo sia un soccorso al presidente Jalil a l primo ministro AlQeeb.

E’ altresì una conferma che Saif è tuttora nelle loro mani o vi è tornato, se è vera l’indiscrezione secondo la quale sarebbe stato  sottoposto a intervento chirurgico per salvagli la mano ferita.

Si vuole la salvezza di Saif al Islam?
Il governo libico vuole sangue, una condanna a morte al termine di un processo farsa.
L’Europa e l’America vogliono silenzio, che l’imputato eccellente non apra bocca su tutto ciò che è chiesto alla Libia & fatto con e contro la Libia negli anni scorsi.

Ecco perchè la petizione che chiede che venga fatto uscire dalla Libia e consegnato alla Corte Penale è, perlomeno, un modo per allontanare da lui il pericolo più immediato: un processo in Libia che potrebbe essere allestito in quattro e quattr’otto per dimostrare che il governo ha i muscoli.

petizione per Saif al Islam 

Help Save Dr Saif Al Islam Qadhafi and Abdullah Al Senussi

Esiste un video della visita di Creutz, è in arabo, ma da  libya360.worpress.com  traggo un sommario della traduzione.
Il contenuto è francamente spiazzante, potremmo dirlo una presa in giro del senso comune, ma visti gli alti papaveri coinvolti non è il significato in chiaro delle frasi quello che conta, ma la “metacomunicazione”. I messaggi occulti che si inviano l’un l’altro i dialoganti dinanzi alla telecamera.

Il portavoce della tribù inizia ringraziando la nazione americana e il governo per il loro coinvolgimento, si complimenta  per la loro influenza  in tutte le questioni che riguardano il mondo intero (!!!!). Ha poi detto che nessuno vuole vedere una ripetizione della Somalia, con instabilità ecc. Ha detto che l’America e l’Europa certamente vogliono vedere la crescita e lo sviluppo della Libia e che l’America, siccome ha investito tanto nella liberazione della  Libia,  non deve attendere fino a quando  la Libia rifiorisce ma essere lì per vedere le fasi iniziali del recupero.

 L’ambasciatore Usa inizia dicendo che voleva vedere da dove gli eroi Zentan  provenivano e da dove hanno preso il loro “coraggio” affermando che essi sono personaggi famosi del mondo (!!!!) grazie al loro  eroismo. Ha detto che gli americani sono stati sorpresi di vedere tale coraggio nel liberarsi soprattutto dopo 42 anni sotto un dittatore come Gheddafi, che è orgoglioso della Libia e di come essi hanno attraversato un momento difficile. Ha detto che hanno sostenuto la gente durante il periodo di guerra e che così faranno attraverso il periodo di pace. Ha continuato a dire che gli Usa hanno esperienza e nominato l’Iraq come un esempio della loro comprensione delle sensibilità coinvolte (!!!!), che forniranno assistenza e aiuto da lontano, sottolineando  “da lontano”. Ha detto che  sarebbe tornato in America entro 2 settimane e voleva riferire di aver visitato la sede di Zentan.

 

Analisi e commenti  in Libia360°

–(il traduttore) Quanto sopra è un breve estratto di tutto quanto è stato detto. Il video sembra aver subito editing, si può supporre che ci fosse una conversazione sulla condizione di Saif e su come procedere. L’unico punto veramente interessante è quando comunica il ritorno in America entro due settimane; non possibile sapere se vero o no, potrebbe essere una deadline della gestione della situazione.   

— L’ultima volta che gli Stati Uniti hanno inviato un rappresentante in Libia (Hilary Clinton: we came, we saw, he died)  Muammar e Mutassim furono giustiziati. Dal momento che  Saif è tenuto in quarantena,  potrebbe essere ucciso e nessuno venirlo a sapere prima di un mese. La notizia dell’intervento chirurgico contestuale alla visita è sospetta.

§§§

Poichè, a differenza di quanto afferma l’ambasciatore, la tribù non è granchè famosa nel mondo, rimando all’articolo


Zentan, la più coccolata delle tribù 

ed eventualmente alla Tag Zentan

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Moulahazat

A Lebanese Political Blog

مدوّنة مريم

“Each generation must discover its mission, fulfill it or betray it, in relative opacity.”

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

TU PUZZI

Com'è grande il pensiero che veramente nulla a noi è dovuto C. Pavese

Raimondo Bolletta

raccontare e riflettere

Hic Rhodus

Hic Salta!

LE MONDE N'EST PAS ROND

Artistic webzine on migration, borders, human rights

Blog di Luigi Cocola

Per un nuovo Risorgimento

FONTANA STEFANO BLOG

In base agli art. 21 e 24 della Costituzione Italiana su questo blog parlo di Società, Mafie, Sicurezza, Serrature, Locksmiting, Conoscere l'arte della persuasione per non credere e non cascare nelle frodi, nell'azzardo e nelle dipendenze. Antifraud, Antifrode, Addiction, Dipendenze, Azzardo, Gamble.

Brave New Libya

Writings from Benghazi, the spark that started it all

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Lorenzo Piersantelli

Tutto ciò che mi circonda, nel bene e nel male, è un haiku....

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

Global Justice in the 21st Century

commentary on global issues

Uomini Beta

"Chi non dice quello che pensa, finisce per non pensare quello che non può dire" Giovanni Sartori

John Tevis

Analyst and Writer

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Anna My World Of Makeup

Rencesioni e tutorial Makeup Moda & Lifestyle

L' essenziale e' invisibile agli occhi

" Emancipate yourselves from mental slavery .. None but ourselves can free our minds. "

Divagazioni

Pensieri, articoli, lettere, Interviste, dossier, foto, audio, video e altri documenti su tutto e su niente in particolare. Elucubrazioni di una mente (di)vagante

Cor-pus

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

News of the World

news from all the world

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India)

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

azelin.wordpress.com/

A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

AFFAIRES FAMILIALES &_DROITS_DES_ENFANTS

EXCLUSION PARENTALE et ALIENATION PARENTALE - Maltraitance_psychologique - Enfant-otage / Enfant-soldat http://affairesfamiliales.wordpress.com

/ ca gi zero /

Sometimes here, sometimes not

Gli anziani raccontano

Il solo modo per non morire giovane è diventar vecchio (G. B. Shaw)

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Carmine Aceto

Il mondo è pieno di altri

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

ZID INFORMACIJE

Un ritmo intrecciato e spontaneo di storie e realtà

Magik World

"Non bisogna vedere per credere, ma credere per vedere"

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

QUAND LE VILLAGE SE REVEILLE

"Quand le village se réveille" est un projet de collecte et de diffusion de traditions et de la culture malienne à travers des images, des audios, des vidéos, et textes et des témoignages des sages: la culture malienne à la portée de tous à travers les TIC.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: