Skip to content

ROSSELLA nelle mani del franchising del terrorismo: Al Qaeda

8 marzo 2012

mcc43

Chi si trastulla con le mimose, chi è nelle mani di una banda criminale che ricatta e gioca con le notizie sulla sua sorte.
Il carattere è destino, lo diceva già Eraclito, e Rossella  ha un carattere fortemente intessuto di umanità, coraggio e dedizione che l’ha portata a fianco dei  profughi Saharawi, uno dei  più dimenticati della Terra.
Così questa ragazza della Sardegna, con il suo visetto grazioso e la sua voglia di vivere la vita invece di lasciarla scorrere,  è diventata una merce di scambio e campeggia nelle notizie.


ROSSELLA URRU

Chiede 30 milioni di euro per rilasciare Rossella e altri due cittadini spagnoli,  il  MUJAO: Movimento Unicità e Jihad dell’Africa Occidentale.

Cos’è  “Mujao” ?

Una costola impazzita dell’AQMI, che è, nel Magreb, la costola pazza della pazza Al Qaeda, che serve da copertura alla pazzia di alcuni governi. Non solamente degli USA sotto la dinastia Bush!


Da : Reflexion Quotidien Nationale d’information


Questo gruppo, che è stato istituito nel 2011, ha firmato il suo secondo attacco terroristico. Il primo consisteva  nel sequestro di persona, compiuto nel mese di ottobre 2011: tre cittadini europei in un campo profughi del Sahara, rivendicato  pubblicamente, 12 dicembre 2011, attraverso la un video. Il gruppo terroristico ha rivendicato 30 milioni di euro alle autorità spagnole e italiane per il rilascio degli ostaggi. Un secondo video del gruppo, pubblicato nello stesso periodo da un giornalista AFP(questi terroristi trovano grande eco presso l’agenzia governativa della Francia e Al Jazeera, del Qatar),ha mostrato sei membri del Mujao che proclama un’ideologia modellata su quella di Osama bin Laden e sostiene  la “jihad” nell’ Africa occidentale .
La scelta del luogo [del secondo atto di terrorismo]  non è stata casuale: Tamanrasset  [Algeria] è sede della base militare dei quattro paesi della regione del Sahel:  Algeria, Mali, Niger e Mauritania, istituita per coordinare la lotta contro il terrorismo e la criminalità nella regione subsahariana.

***

L’attentato kamikaze che ha colpito, sabato scorso, la gendarmeria di Tamanrasset ha fatto 23 feriti, di cui 15 militari di differenti gradi e provenienza, 5 elementi della Protezione civile e 3 cittadini,la forte deflagrazione ha causato vari danni anche agli edifici. Le fonti inquirenti, hanno rivelato trattarsi di due stranieri, senza precisare identità e nazionalità. Gli aderenti al Mujao sono essenzialmente della Mauritania e del Mali.

Rossella, e i suoi disgraziati compagni, sono in queste mani. Non sappiamo dove, non sappiamo come stanno, ogni notizia viene smentita poco dopo in un gioco crudele. Vogliamo pagarli si o no questo 30 milioni?

E considerarli, non un cedimento ai terroristi, ma la penale per le connivenze o l’indifferenza con  cui si guarda a quello che succede nel Nord Africa?

Per la solitudine in cui si lascia l’Algeria  che lotta contro Al Qaeda mentre i paesi vicino flirtano e fanno affari. L’Algeria paga in vittime e rischi di destabilizzazione. Pagano i Saharawi, l’ignavia (per non dire peggio) dell’Onu, pagano i cittadini come Rossella che non si rassegnano a lasciarli soli nella miseria e nella disperazione.


Vogliamo finalmente pagare anche noi, attraverso le casse del nostro stato e imparare che esiste il Nord Africa, di cui siamo stati prima colonizzatori  e ora semplicemente predatori?

Coraggio Rossella, resisti.

*****

Addio Franco, addio Cristopher


L’italiano Franco Lamolinara, il tecnico preso in ostaggio il 12 maggio 2011 da un gruppo armato a Birnin Kebbi, capitale dello Stato di Kebbi, nel Nord Ovest della Nigeria, è rimasto ucciso nel corso di un’operazione condotta dalle forze di sicurezza nigeriane, con il sostegno operativo di quelle britanniche, intesa a liberare lui e il britannico Cristopher Mc Manus, anch’egli deceduto nel corso del blitz.


E’ lo stesso terrorismo che ha in mano i rapiti in Algeria?  Forse. L’articolo di Reflexion, citato all’inizio, dice anche:

Fonti della sicurezza indicano che il primo flusso di armi arrivati dalla  Libia sarebbe nelle mani dell’ AQMI, mentre una seconda consegna di armi sarebbe andata al gruppo Boko Haram, un movimento estremista della Nigeria  i cui atti orribili hanno colpito i titoli dei giornali nelle ultime settimane. La confluenza di questi gruppi terroristici è stata confermata dalle Nazioni Unite.

Terroristi ben addestrati, non si può agire come se fossero degli improvvisatori. O come se si trattasse di un film nel quale vincono i “buoni”.Due vite perse, e un punto a favore dei terroristi perché ora vedono aumentata la loro credibilità criminale.

2 commenti leave one →
  1. 8 marzo 2012 10:02 pm

    Dico solo una cosa che potrebbe essere eccessiva, ma a parte la vita di questa ragazza che merita un inchino per la sua tenacia e costanza nel lavoro che fa, per gli altri non posso che confermare che una buona dose di fosforo sulle loro teste servirebbe a rinsavire.

    Mi piace

    • 8 marzo 2012 10:29 pm

      per due che costruivano l’edificio di una banca? non erano mica Rockfeller🙂

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

TU PUZZI

Com'è grande il pensiero che veramente nulla a noi è dovuto C. Pavese

Raimondo Bolletta

raccontare e riflettere

Hic Rhodus

Hic Salta!

LE MONDE N'EST PAS ROND

Artistic webzine on migration, borders, human rights

Blog di Luigi Cocola

Per un nuovo Risorgimento

FONTANA STEFANO BLOG

In base agli art. 21 e 24 della Costituzione Italiana su questo blog parlo di Società, Mafie, Sicurezza, Serrature, Locksmiting, Conoscere l'arte della persuasione per non credere e non cascare nelle frodi, nell'azzardo e nelle dipendenze. Antifraud, Antifrode, Addiction, Dipendenze, Azzardo, Gamble.

Brave New Libya

Writings from Benghazi, the spark that started it all

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Lorenzo Piersantelli

Tutto ciò che mi circonda, nel bene e nel male, è un haiku....

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

Global Justice in the 21st Century

commentary on global issues

Uomini Beta

"Chi non dice quello che pensa, finisce per non pensare quello che non può dire" Giovanni Sartori

John Tevis

Analyst and Writer

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Anna My World Of Makeup

Rencesioni e tutorial Makeup Moda & Lifestyle

L' essenziale e' invisibile agli occhi

" Emancipate yourselves from mental slavery .. None but ourselves can free our minds. "

Divagazioni

Pensieri, articoli, lettere, Interviste, dossier, foto, audio, video e altri documenti su tutto e su niente in particolare. Elucubrazioni di una mente (di)vagante

Cor-pus

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

News of the World

news from all the world

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India)

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

JIHADOLOGY: A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

AFFAIRES FAMILIALES &_DROITS_DES_ENFANTS

EXCLUSION PARENTALE et ALIENATION PARENTALE - Maltraitance_psychologique - Enfant-otage / Enfant-soldat http://affairesfamiliales.wordpress.com

/ ca gi zero /

Sometimes here, sometimes not

Gli anziani raccontano

Il solo modo per non morire giovane è diventar vecchio (G. B. Shaw)

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Carmine Aceto

Il mondo è pieno di altri - www.medium.com/carmine-aceto

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

ZID INFORMACIJE

Un ritmo intrecciato e spontaneo di storie e realtà

Magik World

"Non bisogna vedere per credere, ma credere per vedere"

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

pietervanostaeyen

Musings on Arabism, Islamicism, History and current affairs

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

QUAND LE VILLAGE SE REVEILLE

"Quand le village se réveille" est un projet de collecte et de diffusion de traditions et de la culture malienne à travers des images, des audios, des vidéos, et textes et des témoignages des sages. (un blog à venir)

Occupied Palestine | فلسطين

Blogging 4 Human Rights & Liberation of Palestine! فلسطين

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 1.038 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: