Skip to content

Sunshine (Blogger) Award 2013

8 marzo 2013
tags: ,

I have been nominated by a fellow blogger for the
Sunshine Blogger  Award.
I humbly thank him.

.

sunshine award

For those who do not know what a Sunshine Blog Award is : it is a prize to “bloggers who positively and creatively inspire others in the blogosphere”. Any award winner has to follow these  few rules.
Tha
nk the person who gave this award and write about it. 1-Post this award on your blog site. 2-Nominate 10 fellow bloggers, and let them know you did  3- Answer 10 questions about you.

 

The fellow blogger that nominated me is the author of  Moorbey’z .
I suggest everyone to visit his blog,  an inspiring sight
from an African American perspective.

My choice:  bloggers I nominate as deserving the Sunshine  Blogger Award:

http://www.algerieinfos-saoudi.com/ algerie-infos

http://fasokan.com/ Fasokan, Mali

http://7our.wordpress.com/ Un regard  averti sur l’Algérie et le Monde.

http://affairesfamiliales.wordpress.com/  Affaires Familiales & Droits des enfants

http://alexandravaliente.wordpress.com/ Ephemeris360°

http://menantum.wordpress.com/ C’mon People or Sheeple

http://cafeafrica.wordpress.com/ Café Africa

http://storiedellaltromondo.wordpress.com/ Storie dell’altro mondo (Palestina)

http://islametro.altervista.org/ ISLAMETRO

http://geopoliticamente.wordpress.com/ GeoPoliticaMente

 

Questions & Aswers

What inspired you to start blogging?
I was unsatisfied the way italian media covered the insurgence in Libya and I wanted to share contents from foreign not aligned sources

How did you come up with the name of your blog?
Maktub is a inspiring arab word : what has to be.

What is your favorite blog to read?
As I focus on the events, my favorite blogs are changing. The favorite is the one giving me the deeper insight on the topic I follow.

Tell me about your dream job?
To give info the reader did not find elsewhere.

Is your glass half full or half empty?
More often half empty … but never completely empty.

What food can you absolutely not eat?
Insects… even if know that if this food were commonly eaten starvation and desertification would disappear from the world

Dark chocolate or milk chocolate?
Dark. Definetely.

Where would you go for a dream vacation?
A coming back to Sahara with no limit of time. Unfortunately that magical part of our planet presently is no more a place for holidays. Norway in the season of the aurora borealis would be another choice.

How much time do you spend blogging?
Quite a bite.

Do you watch T.V. , if so, what are some of your favorite shows?
Don’t like tv- Only sometimes  I watch old movies or the unsurpassed serial Law& Order

12 commenti leave one →
  1. 10 marzo 2013 8:59 pm

    GRAZIE! Sono molto felice che qualcosa che parte dalle sponde della mia testa approdi altrove…Grazie davvero!

    Mi piace

  2. 11 marzo 2013 8:05 pm

    Reblogged this on C'mon! People or sheeple? and commented:
    Scrivi qui i tuoi pensieri… (opzionale)

    Mi piace

  3. 11 marzo 2013 9:32 pm

    Congratz & mad respect. Panther Love

    Mi piace

  4. 28 aprile 2013 8:35 am

    Good matter with genuine arguments and explaining all on the topic of
    that. Compliments.

    Mi piace

  5. 1 gennaio 2014 4:09 am

    I really love your site.. Excellent colors & theme.
    Did you create this web site yourself? Please reply back as I’m wanting to
    create my own personal site and would love to find out where you got this from or
    just what the theme is named. Thank you!

    Mi piace

    • 1 gennaio 2014 11:34 am

      No need to worry if you sign in WordPress

      Mi piace

  6. Gino permalink
    18 novembre 2015 7:37 pm

    sono d’accordo.
    i giovani sono sempre stati i più fragili ideologicamente. A fronte del nostro mondo ultraconsumistico, un giovane delle banlieu (perchè in Francia e in Belgio è enorme il problema) o un giovane musulmano che sogna di emigrare in Europa, ricevono un messaggio ideologico chiarissimo.
    Vedi sei emarginato, rifiutato: non devi pietire le briciole dall’occidente, è in atto una rivoluzione, tu, con noi, prenderai il potere e questo mondo occidentale corrotto e decadente verrà spazzato via, lo trasformeremo in un regno islamico, sano e vitale.
    Contro questa ideologia, senza una reale azione culturale coinvolgente i giovani islamici e provvedimenti politici ed economici atti a far rinascere in loro i motivi di una coesistenza concreta con l’occidente, la situazione è destinata a deteriorarsi ed esplodere molto più che oggi.
    Già in Francia, Ungheria, Polonia, Olanda ed Italia i movimenti di estrema destra stanno avanzando tanto da far temere che sia già tardi.
    Questo stato islamico mi ricorda troppo la nascita del fascismo: giovani che non avevano niente da perdere, usciti dalla guerra, senza paura della violenza e della morte, che venivano usati per la conquista del potere assoluto da parte di gruppi agrari ed industriali (oggi si tratta di petrolieri, di Stati abbastanza ben individuati, e fabbricanti d’armi di tutto il mondo): in palio sempre il potere assoluto.
    L’ideologia del califfato può essere fermata con una forte buona volontà, ma occorre contemporaneamente spiegare che terrorismo islamico ed estrema destra sono due facce della stessa incultura occidentale e che occorre cambiare strada.
    Questo terrorismo è comunque un movimento di macellai, è troppo facile diventare eroi uccidendo gente inerme, il richiamo alla bestia umana è per qualcuno molto allettante: che bello poter uccidere gratis, passando dalla condizione di assassini a quella di eroi!
    Non sono contrario, anzi, che si formi una coalizione tra Stati islamici che combatta il califfato con gli eserciti, che gli vengano tagliate le fonti finanziarie, perchè per fare guerra e terrorismo occorrono molte armi e molti soldi e se questi vengono a mancare il mito del regno islamico tramonta molto rapidamente.
    Purché gli Stati cessino di giocare ognuno la sua partita per continuare a bombardare il deserto.

    Mi piace

Trackbacks

  1. The Sunshine Award for Café Africa! | Café Africa
  2. The Sunshine Award – Follow Up | What If It All Means Something
  3. A Sunshine Award for a Lovely Monday! | This Artsy Life
  4. Dragon’s Loyalty Award | unlucano
  5. Awarded Sunshine Award | Sophie Sabina Creations

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Chiara Zanone Translations

Italian translator and proofreader

Moulahazat

A Lebanese Political Blog

مدوّنة مريم

“Each generation must discover its mission, fulfill it or betray it, in relative opacity.”

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

TU PUZZI

Com'è grande il pensiero che veramente nulla a noi è dovuto C. Pavese

Raimondo Bolletta

raccontare e riflettere

Hic Rhodus

Hic Salta!

LE MONDE N'EST PAS ROND

Artistic webzine on migration, borders, human rights

Blog di Luigi Cocola

Per un nuovo Risorgimento

FONTANA STEFANO BLOG

In base agli art. 21 e 24 della Costituzione Italiana su questo blog parlo di Società, Mafie, Sicurezza, Serrature, Locksmiting, Conoscere l'arte della persuasione per non credere e non cascare nelle frodi, nell'azzardo e nelle dipendenze. Antifraud, Antifrode, Addiction, Dipendenze, Azzardo, Gamble.

Brave New Libya

Writings from Benghazi, the spark that started it all

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Lorenzo Piersantelli

Tutto ciò che mi circonda, nel bene e nel male, è un haiku....

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

Global Justice in the 21st Century

commentary on global issues

Uomini Beta

"Chi non dice quello che pensa, finisce per non pensare quello che non può dire" Giovanni Sartori

John Tevis

Analyst and Writer

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Anna My World Of Makeup

Rencesioni e tutorial Makeup Moda & Lifestyle

L' essenziale e' invisibile agli occhi

" Emancipate yourselves from mental slavery .. None but ourselves can free our minds. "

Divagazioni

Pensieri, articoli, lettere, Interviste, dossier, foto, audio, video e altri documenti su tutto e su niente in particolare. Elucubrazioni di una mente (di)vagante

Cor-pus

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

News of the World

news from all the world

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India)

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

azelin.wordpress.com/

A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

AFFAIRES FAMILIALES &_DROITS_DES_ENFANTS

EXCLUSION PARENTALE et ALIENATION PARENTALE - Maltraitance_psychologique - Enfant-otage / Enfant-soldat http://affairesfamiliales.wordpress.com

/ ca gi zero /

Sometimes here, sometimes not

Gli anziani raccontano

Il solo modo per non morire giovane è diventar vecchio (G. B. Shaw)

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Carmine Aceto

Il mondo è pieno di altri

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

ZID INFORMACIJE

Un ritmo intrecciato e spontaneo di storie e realtà

Magik World

"Non bisogna vedere per credere, ma credere per vedere"

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: