Skip to content

Ahmed Fuad Negm: il poeta degli oppressi del mondo

10 dicembre 2013

mcc43

Poeta dalla limpida ispirazione, intellettuale rivoluzionario, ispiratore degli oppressi e Ambasciatore Onu dei Poveri.

Ahmed Fuad Negm 

22 May 1929 – 3 December 2013

il poeta dei poveri, Ahmed Fouad Negm

Io sono il popolo. La mia mano accende la vita
rende verdi i deserti, abbatte i tiranni
innalza la verità, le bandiere sui fucili
la mia storia diventa il mio faro e compagno
io sono il popolo, in marcia, e conosco la mia strada.

***

“Quando il sole affoga” (titolo originale: اذا الشمس غرقت)
Quando il sole affoga
in un mare di foschia
Quando l’onda della notte
invade il mondo
Quando la vista si spegne
negli occhi e nei cuori
Quando il tuo cammino
si perde in un labirinto
Tu che erri in cerca di capire
non avrai altra guida
che gli occhi delle parole.
(traduzione di Tahar Lamri; testo in arabo-inglese qui)

Chi sono loro e noi chi siamo?” (titolo originale: هما مين و احنا مين)


Chi sono loro e noi chi siamo
Loro i principi e i sultani
Loro il denaro con il potere.
Noi i poveri governati.
Indovina, scervella il tuo cervello
Chi tra noi governa chi?
Noi chi siamo e loro chi?
Noi i muratori, i costruttori,
l’atto consigliato e obbligatorio,
siamo la gente
in lungo e in largo.
Dal nostro vigore sta la terra,
il nostro sudore rende verdi i giardini.
Indovina, scervella il tuo cervello
Chi tra noi
Serve chi?
Chi sono loro e noi chi siamo?
Loro i principi e i sultani,
lora la villa e la macchina
e le donne di prima classe,
animali consumistici,
il loro impegno è riempirsi lo stomaco.
Indovina, scervella il tuo cervello
Chi tra noi mangia chi?
Noi chi siamo e loro chi?
Loro i principi e i sultani,
le parate musicale,
i cortei e le magagne politiche,
e i loro cervelli sono gomma da cancellare
ma han la grazia nelle medaglie.
Indovina, scervella il tuo cervello
Chi tra noi
Inganna chi?
Chi sono loro e noi chi siamo?
Loro i principi, i sultani,
vestono alla moda,
invece noi viviamo in sette in una stanza,
loro mangian polli e piccioni
noi fave
che c’ha stancati e s’è stancata di noi,
loro vanno con gli aerei,
noi moriamo
sugli autobus,
la loro vita è fucsia.
Loro di una specie e noi di un’altra!!
Ambarapacicicocò oh signor coccorocò
È a te che rivolgo questo canto
Quando il popolo si rialza e chiama!
Indovina, scervella il tuo cervello
Chi tra noi sopraffarà chi?
– Alessandria d’Egitto, 1977 –

(traduzione di Laura Iudiciani; testo in arabo-inglese qui)

Alzati Egitto!” (titolo originale: يا مصر قومي)

Alzati Egitto, tieni duro
ho tutto quello che speri
nè l’oppressione, nè la notte mi sottomette
oddio oddio signore biram
teniamo in alto la fronte, libera e orgogliosa
le mani sono pronte al loro dovere
ci manca un muezzin e un califfo
e la luce è tra il cielo e la terra
Egitto, torna ad essere quello di un tempo
chiamato dalle università e da Helwan
Egitto, torna ad essere quello di un tempo,
a ribellarti ai nemici e ad essere testarda
Alzati Egitto, tieni duro
ho tutto quello che speri
nè l’oppressione, nè la notte mi sottomette
oddio oddio signore biram il sangue scorre nell’acqua del nilo
e il Nilo si affaccia sulla mia prigione
e la prigione germoglia grano e lino
e saremo affamati, spogliati e costruiremo
Egitto, siamo ancora numerosi non aver paura della forza degli altri
Egitto, i nostri cuori sono colmi di bene e i nostri sogni di rose bagnate di rugiada
Alzati Egitto, tieni duro
ho tutto quello che speri
nè l’oppressione, nè la notte mi sottomette
oddio oddio signore biram
Buongiorno, giardino
buongiorno a chi ti ha dissetato
Oh (terra) fertile dalle piante delle nostre mani
dal mare ho bevuto il tuo amore
ho bevuto dal bicchiere del mio amore
e del Nilo nero nubiano mi sono innamorato
e vi ho lavato il mio corpo e i miei vestiti
e ho scritto il suo nome sulla pancia.

(traduzione di Laura Iudiciani)

Fonte delle poesipoesie tradotte : editoriaaraba

visto in ISLAMETRO 

***

vedere anche
Invisible Arabs
Tlaxcala

Google+

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 11 dicembre 2013 10:03 am

    Bel canto….fa bene al cuore leggerle. Ci vorrebbe quel piccolo grande salto il tramutare la parola in azione….
    Azione quotidiana di un buon vivere civile.

    grazie
    buona giornata
    .marta

    Mi piace

  2. Lella permalink
    15 dicembre 2013 12:41 am

    Cara mcc, scelgo il post del poeta perchè ti scrivo con il cuore. Sono una tua lettrice, sono iscritta e ricevo la mail dei tuoi articoli. Un sobbalzo ogni volta.. chissà cosa mi racconta . E’ così, e per questo ti voglio ringraziare, per come mi accompagni sui fatti del mondo, sei lucida e appassionata, ma nelle tue critiche sento dell’ umana comprensione per tutti. Restiamo umani diceva Arrigoni, proprio quando ci si confronta col le cattiverie dei potenti è necessario restarlo, non farsi contagiare. Ti auguro un buon anno e ti penso come un’amica che quando scrive, lo fa anche per me.
    Avrei una cosa da chiederti in privato, se puoi scrivermi mi fai piacere.
    Lella

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Schnippelboy

Ein Tagebuch unserer Alltagsküche-Leicht nachkochbar

zeitderreife

Meine Bilder, Gedanken und Emotionen

FirstOneThrough

Israel Analysis

Moulahazat

A Lebanese Political Blog

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

Raimondo Bolletta

raccontare e riflettere

Hic Rhodus

Rivista di argomenti e logica civile

Blog di Luigi Cocola

Per un nuovo Risorgimento

In Gaza

and beyond

FONTANA STEFANO BLOG

In base agli art. 21 e 24 della Costituzione Italiana su questo blog parlo di Società, Mafie, Sicurezza, Serrature, Locksmiting, Conoscere l'arte della persuasione per non credere e non cascare nelle frodi, nell'azzardo e nelle dipendenze. Antifraud, Antifrode, Addiction, Dipendenze, Azzardo, Gamble.

Brave New Libya

Writings from Benghazi, the spark that started it all

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

Global Justice in the 21st Century

commentary on global issues

Uomini Beta

« L'uomo comprende il mondo un po' alla volta e poi muore » Sàndor Márai, Le braci

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

L' essenziale e' invisibile agli occhi

" Emancipate yourselves from mental slavery .. None but ourselves can free our minds. "

Divagazioni

Pensieri, articoli, lettere, Interviste, dossier, foto, audio, video e altri documenti su tutto e su niente in particolare. Elucubrazioni di una mente (di)vagante

Cor-pus

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

News of the World

news from all the world

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India). Blog del Tour Operator PassoinIndia www.passoinindia.com per i tuoi viaggi in Oriente.

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

azelin.wordpress.com/

A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

AFFAIRES FAMILIALES &_DROITS_DES_ENFANTS

EXCLUSION PARENTALE et ALIENATION PARENTALE - Maltraitance_psychologique - Enfant-otage / Enfant-soldat http://affairesfamiliales.wordpress.com

/ ca gi zero /

Sometimes here, sometimes not

Gli anziani raccontano

Il solo modo per non morire giovane è diventar vecchio (G. B. Shaw)

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

Magik World

"Non bisogna vedere per credere, ma credere per vedere"

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

QUAND LE VILLAGE SE REVEILLE

"Quand le village se réveille" est un projet de collecte et de diffusion de traditions et de la culture malienne à travers des images, des audios, des vidéos, et textes et des témoignages des sages: la culture malienne à la portée de tous à travers les TIC.

Occupied Palestine | فلسطين

Blogging 4 Human Rights & Liberation of Palestine! فلسطين

laFiam

for a realm of consciousness and responsibility

speraben

il blog di angelo orlando meloni

oichebelcastello

migliorare il proprio paese e non solo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: