Skip to content

Arriva dall’Estonia la verità su piazza Maidan a Kiev

6 marzo 2014

mcc43   Google+

Era stato il Telegraph online a fare chicchirichì “cecchini professionali del governo hanno ucciso i manifestanti” di piazza Maidan, e da lì iniziarono il coro sdegnato dei media internazionali, le dimissioni a valanga dal partito del presidente Yanucovich,  il voto sulla sua defenestrazione e l’azzeramento del Governo. La UE ha inviato in missione nell’Ucraina sconvolta un politico estone non del tutto incallito e, sia pure senza averne l’intenzione, ci ha raccontato il retroscena.

 Very disturbing: behind the snipers  was not Yanukovich but some members of the new coaliton

Ucraina: quei cecchini di piazza Maidan ingaggiati dall’opposizione

di Maria Carla C. – 6 marzo 2014

Il 20 febbraio la piazza Maidan di Kiev sembrava un campo di guerra. La conta dei morti fu di 100 persone fra poliziotti e manifestanti, anche se altre fonti  parlarono di 20 uccisi e un impressionante numero di feriti.  Insieme al dolore, un’ondata di sdegno alla vista dei cecchini che dai tetti sparavano sui manifestanti.

Sempre, a ridosso degli avvenimenti, fanno testo le immagini. Quelle foto dei cecchini furono considerate  la “pistola fumante” nelle mani del presidente Yanucovich e la carta dell’opposizione per ottenere il suo impeachment. Nulla urta di più il senso di giustizia che  una folla riunita per gridare le proprie ragioni fatta oggetto della crudeltà repressiva del potere.

Ashton e PaetAllontanandosi dal tempo degli eventi, il giudizio non si forma più esclusivamente sulle immagini, in esso confluiscono le rivelazioni dei retroscena. Un  ”leak” di alcuni agenti del servizio segreto ucraino, evidentemente avversi al nuovo corso politico,  arriva ora a confondere il panorama  in bianco e nero delle prime ore. Si tratta della registrazione integrale della conversazione telefonica intercorsa tra “Catherine Margaret Ashton, Baronessa Ashton di Upholland e Alto rappresentante per gli affari esteri dell’Unione Europea ” e  il Ministro degli Esteri dell’Estonia Urmas Paet.
La telefonata è avvenuta al termine della visita di Urmas in Ucraina, il 25 febbraio al culmine degli scontri tra i manifestanti definiti pro -UE e le forze di sicurezza.

Dai colloqui di Paet a Kiev emerge un quadro nuovo: i cecchini non sparavano solamente sui manifestanti, ma anche sui poliziotti, prendevano di mira indiscriminatamente tutti quelli che si fronteggiavano nella piazza.  Alla rivelazione Ashton reagisce con imbarazzo, e Paet incalza con tono sdegnato (ascoltare dal minuto 8.30 del video)  Very disturbing: behind the snipers  was not Yanukovich but some members of the new coaliton Quello che è inquietante è che dietro ai cecchini non c’era Yanuchovic, ma dei membri della nuova coalizione (d’opposizione) e aggiunge che le autorità ora non vogliono far condurre le indagini per conoscere i dettagli di quello che si configura chiaramente come un complotto.

L’autenticità della telefonata è stata confermata dallo stesso Paet “”È spiacevole che sia stata fatta questa intercettazione” ma non modifica la sue valutazioni.

Percepibile l’apprensione di Paet, tenendo conto che l’Estonia ha un problema di organizzazioni neo-naziste al suo interno e che a Kiev le insegne e i proclami nazisti erano in smaccata evidenza. Anche per questa ragione, è fondamentale che sia accertata  l’effettiva provenienza dei cecchini.

Si tratta di comprendere ciò che sta veramente avvenendo nel paese. Erano elementi ucraini – una sorta di milizia al soldo di qualche centro di potere interno-  o erano elementi mercenari di compagnie di sicurezza straniere? E per ordine di chi hanno massacrato  poliziotti e cittadini in Piazza Maidan?

articolo originariamente pubblicato su
Corriere della notizia
Primo media internazionale a diffondere il video: GlobalResearch 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mariepaz

La investigación cultural y linguistica nunca se acaban

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

Lorenzo Piersantelli

Tutto ciò che mi circonda, nel bene e nel male, è un haiku....

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

Global Justice in the 21st Century

commentary on global issues

Uomini Beta

La vigliaccheria chiede: è sicuro? L’opportunità chiede: è conveniente? La vanagloria chiede: è popolare? Ma la coscienza chiede: è giusto? Ma arriva il momento in cui si deve prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare ma la si deve prendere perché la propria coscienza ci dice che è giusta. (Martin Luther King)

John Tevis

Analyst and Writer

Beauty Break

La mia pausa di bellezza • bio • blogging • makeup • recensioni • novità • gossip • moda • blablabla..

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

sapevate(g)lo

Momenti di Gloria.

Anna My World Of Makeup

Rencesioni e tutorial Makeup Moda & Lifestyle

L' essenziale e' invisibile agli occhi

" Emancipate yourselves from mental slavery .. None but ourselves can free our minds. "

Divagazioni

Pensieri, articoli, lettere, Interviste, dossier, foto, audio, video e altri documenti su tutto e su niente in particolare. Elucubrazioni di una mente (di)vagante

Cor-pus

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

News of the World

news from all the world

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India)

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

JIHADOLOGY: A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

AFFAIRES FAMILIALES &_DROITS_DES_ENFANTS

EXCLUSION PARENTALE et ALIENATION PARENTALE - Maltraitance_psychologique - Enfant-otage / Enfant-soldat http://affairesfamiliales.wordpress.com

/ ca gi zero /

Sometimes here, sometimes not

Gli anziani raccontano

Il solo modo per non morire giovane è diventar vecchio (G. B. Shaw)

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Carmine Aceto

Il mondo è pieno di altri

+S gen (350)

Non torna mai niente.

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

ZID INFORMACIJE

Un ritmo intrecciato e spontaneo di storie e realtà

Magik World

"Non bisogna vedere per credere, ma credere per vedere"

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

pietervanostaeyen

Musings on Arabism, Islamicism, History and current affairs

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

QUAND LE VILLAGE SE REVEILLE

"Quand le village se réveille" est un projet de collecte et de diffusion de traditions et de la culture malienne à travers des images, des audios, des vidéos, et textes et des témoignages des sages. (un blog à venir)

Occupied Palestine | فلسطين

Blogging 4 Human Rights & Liberation of Palestine! فلسطين

laFiam

for a realm of consciousness and responsibility

speraben

il blog di angelo orlando meloni

oichebelcastello

migliorare il proprio paese e non solo

Don Charisma

because anything is possible with Charisma

editoriaraba

Libri, autori ed eventi letterari da Nord Africa e Medio Oriente

Ella Gadda

"Oh, santo Dio, la vita ci raggiunge dovunque!"

Aletho News

ΑΛΗΘΩΣ

Tom Rollins

Middle East politics: Egypt, Israel-Palestine and foreign policy

azouzimedblog

"Mieux vaut mourir debout que vivre toute une vie à genoux." Emilio Zapata

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 917 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: