La Comune di Parigi, è il governo rivoluzionario popolare e operaio istituito dal popolo parigino nella capitale francese a seguito della rivoluzione scoppiata il 18 marzo 1871 dopo la sconfitta francese a Sédan, si colloca in una situazione di ampi mutamenti nella storia d’Europa, era la cosidetta “svolta dell’anno ’70″, caratterizzata in particolare dalla guerra franco/prussiana, con il crollo dell’impero di Napoleone III e la costituzione di quello tedesco, dall’annessione di Roma al regno d’Italia e dalla trasformazione del principio di nazionalità in nazionalismo.

viaLa Comune di Parigi 18 marzo 1871 – 28 maggio 1871 | O capitano! Mio capitano!….

Annunci