Skip to content

L’indignatissima signora che tappa la bocca a Obama

12 febbraio 2015
tags: ,
angry-lady-barack-obama

mcc43

Giorno nero, situazione imbarazzante. Obama è al microfono e inizia il discorso. Tra il pubblico una signora, una piccola donna che incrociata per strada sembrerebbe come tante, imprime al meeting una svolta non prevista dal servizio di sicurezza.
Voce potente quanto l’indignazione, inizia a snocciolare accuse, quelle che molti vorrebbero rivolgere al presidente degli Stati Uniti.
Obama cerca di interromperla. Impossibile. Resa incondizionata alla combattiva biondina, che non tace nemmeno mentre gli agenti della sicurezza la prendono sottobraccio e la trascinano all’uscita. Inciampa, cade, ma non smette di elencare:

.

 Abdul Rahmani al-Awlaki  aveva 16 anni
perchè lo hai ucciso?
Puoi togliere i droni dalle mani della CIA?
Puoi dire ai Musulmani che le loro vite sono preziose come le nostre?
Puoi far smettere le uccisioni sulla base
di un semplice sospetto?
Ti scuserai per le migliaia di Musulmani
che hai ucciso?
Compenserai le famiglie delle vittime?
E’ questo che ci renderebbe più sicuri qui a casa nostra.
Io amo il mio paese, la legge.
Sono i droni a renderci meno sicuri.
E’ Guantanamo che…  

Un fiume in piena! 

Video Facebook

 

https://www.facebook.com/video.php?v=694746157259072&pnref=story

 

thanks to @WahedMasri

Google+

Annunci
5 commenti leave one →
  1. 1mariposa permalink
    12 febbraio 2015 10:13 am

    Cloniamola!!!!

    Mi piace

  2. 12 febbraio 2015 10:47 am

    Facciamola Segretario generale dell’ONU!

    Liked by 1 persona

    • 12 febbraio 2015 10:48 am

      Subito!! 🙂 Siamo ridotti alle soddisfazioni … per procura

      Liked by 1 persona

  3. 12 febbraio 2015 8:38 pm

    …solo una.Solo una persona che si alza per chiedere ad un premio Nobel per la pace di smettere di fare la guerra….

    Mi piace

    • 12 febbraio 2015 10:48 pm

      Non sono riuscita a capire (la giornalista parla come una macchinetta) di quale riunione si trattava, ma ho l’impressione che riguardasse NSA la sicurezza interna, proprio quella che raccoglie i “sospetti”. Se non ci fosse stata la tv forse la prendevano a sberle 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: