Skip to content

Maktub blog, analisi del 2015

30 dicembre 2015

I Folletti delle statistiche di WordPress.com
hanno preparato un rapporto annuale 2015
per questo blog.

Ricevo sempre con piacere il rapportino dei Folletti perché non espone solamente quantità, permette d’individuare quali miei interessi sono condivisi  dal pubblico.

Avanti con i numeri: 58 articoli pubblicati, 33.000 visite. Comparando col 2014, 107 articoli e 44.000 visite, risulta un numero di post dimezzato, le visite diminuite, non nella stessa misura perchè sostenute dalle pubblicazioni precedenti.

Infatti, nella classifica dei più letti solamente

John Cantlie: finché Isis mi consente di vivere, bacchetterò i nostri ingannevoli governi

è del 2015. Mi compiaccio dell’interesse per Cantlie, a fronte del silenzio dei suoi colleghi giornalisti, e spero che il 2016 porti la sua liberazione.

Dal passato riemergono gli articoli sui mercenari e sull’infelicità delle persone intelligenti a segnalare un mix di rabbia e tristezza. E ancora Isis: le mappe del territorio conquistato in Siria e la pratica della decapitazione, che non è prescritta dal Corano.

Sono lieta che il giorno di massima affluenza sia merito dell’articolo  sul rapporto fra Islam e CristianesimoUn argomento scottante, da affrontare senza dogmatismi, come avvenuto nell’ appassionato dialogo con Bortocal sotto il suo articolo sul ritrovamento dei frammenti del Corano 

Maktub  non ha per … destino di attirare commentatori, per questo ai fedelissimi va un ringraziamento speciale: la raffinata blogger di Tramedipensieri, gli affezionati non_blogger Marc e Mariposa; le più recenti conoscenze notwnadmin   e passoinindia ,  nonchè tutti gli altri che i folletti  non hanno espressamente nominato, come lpiersantelli

Infine..

Auguri, auguri sinceri
a lettori e blogger,
sia un 2016
esattamente come il loro cuore lo desidera

MCarla

 

 

 

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 33.000 volte in 2015. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 12 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

15 commenti leave one →
  1. 30 dicembre 2015 2:20 pm

    Complimenti meritati come pochi. Analisi ed articoli di rara cultura ed intelligenza… ne ho fatto un punto di riferimento di crescita personale . Grazie per questo…. e per gli Auguri che ricambio.

    Mi piace

    • 30 dicembre 2015 3:28 pm

      Grazie di cuore, anche per l’occasione di dirti che apprezzo il tuo elegante blog, dove si colgono fulmimanti intuizioni: “Spesso i segreti denotano l’incapacità di gestire la realtà…..Ed accade anche che una banalità riesca ad aprire una porta.” Ciao, e rinnovo gli auguri 🙂

      Mi piace

  2. Marc permalink
    30 dicembre 2015 5:47 pm

    Grazie a te, sempre avanti così, non demordere. Buon anno

    Mi piace

    • 30 dicembre 2015 6:02 pm

      Ti ringrazio per iol contrinuto di articoli che hai dato spesso, anche tu… sempre avanti così. 🙂

      Mi piace

  3. Yuri permalink
    30 dicembre 2015 5:50 pm

    Complimenti meritati e grazie per aver di nuovo spiegato la libia

    Mi piace

    • 30 dicembre 2015 6:00 pm

      Ciao Yuri, ben tornato, e grazie, buon 2016

      Mi piace

  4. 30 dicembre 2015 5:54 pm

    Un buonissimo 2016!…e grazie della citazione!

    Mi piace

    • 30 dicembre 2015 5:59 pm

      Testimonianza del grande lavoro che fai quotidianamente e, lo si percepisce, con grande passione e partecipazione.Agli auguri, ne aggiungo uno specifico per la tua passione sportiva. 🙂

      Liked by 1 persona

  5. 30 dicembre 2015 10:21 pm

    Davvero un grandissimo ringraziamento a te, per ciò che scrivi e per come lo esponi.
    Un blog che leggo molto volentieri, uno dei pochi blog che seguo che tratta notizie di carattere politico e sociale….se cerco informazioni, se ho dubbi dovuti a qualche discussione con amici…torno qui e cerco il tema: e sempre, sempre trovo ottime delucidazioni.

    Un grande abbraccio e tanti complimenti. Un invito a continuare così mi sembra il minimo!
    Auguri di pace

    .marta

    Mi piace

    • 31 dicembre 2015 1:10 am

      Cara Marta, ricevo con commossa gratitudine il tuo apprezzamento. E’ un grande stimolo perchè sei una presenza attenta, una blogger generosa con i colleghi, una presenza forte e delicata insieme.
      Momenti di bellezza o commozione e i doni culturali che offre tramedipensieri hanno ben pochi uguali, ed anche di questo ti voglio ringraziare.
      Anche a te auguri di pace, i più preziosi, e tutto tutto quello che potrà renderti sempre più appagata.
      Un forte e affettuoso abbraccio.

      Mi piace

  6. Mariposa permalink
    1 gennaio 2016 12:34 pm

    Grazie del ricordo, grazie dei un anno di articoli interessanti affidabili che inducono a pensare. Con tanto affetto ti auguro buon anno, e gran successo a Maktub

    Mi piace

    • 1 gennaio 2016 12:43 pm

      Begli auguri, grazie e anche perchè ti so lettrice costante, più di quanto il blog meriti…
      Dolce Mariposa, ti auguro tanta felicità e belle sorprese

      Mi piace

  7. 2 gennaio 2016 3:33 pm

    complimenti 🙂

    Mi piace

    • 2 gennaio 2016 9:53 pm

      Grazie, anche perchè è stata l’occasione di conoscere il tuo blog. Suggerimenti stuzzicanti… lo seguo. Buon anno

      Liked by 1 persona

      • 4 gennaio 2016 11:45 am

        grazie 🙂

        Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Moulahazat

A Lebanese Political Blog

مدوّنة مريم

“Each generation must discover its mission, fulfill it or betray it, in relative opacity.”

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

Capitan Daddy

Daddy & SuperHero

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

TU PUZZI

Com'è grande il pensiero che veramente nulla a noi è dovuto C. Pavese

Raimondo Bolletta

raccontare e riflettere

Hic Rhodus

Hic Salta!

LE MONDE N'EST PAS ROND

Artistic webzine on migration, borders, human rights

Blog di Luigi Cocola

Per un nuovo Risorgimento

FONTANA STEFANO BLOG

In base agli art. 21 e 24 della Costituzione Italiana su questo blog parlo di Società, Mafie, Sicurezza, Serrature, Locksmiting, Conoscere l'arte della persuasione per non credere e non cascare nelle frodi, nell'azzardo e nelle dipendenze. Antifraud, Antifrode, Addiction, Dipendenze, Azzardo, Gamble.

Brave New Libya

Writings from Benghazi, the spark that started it all

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Lorenzo Piersantelli

Tutto ciò che mi circonda, nel bene e nel male, è un haiku....

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

Global Justice in the 21st Century

commentary on global issues

Uomini Beta

"Chi non dice quello che pensa, finisce per non pensare quello che non può dire" Giovanni Sartori

John Tevis

Analyst and Writer

fotografia najwidoczniej realna

Wszystko, co nie pozwala przejść obojętnie...

Anna My World Of Makeup

Rencesioni e tutorial Makeup Moda & Lifestyle

L' essenziale e' invisibile agli occhi

" Emancipate yourselves from mental slavery .. None but ourselves can free our minds. "

Divagazioni

Pensieri, articoli, lettere, Interviste, dossier, foto, audio, video e altri documenti su tutto e su niente in particolare. Elucubrazioni di una mente (di)vagante

Cor-pus

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

News of the World

news from all the world

passoinindia

Passi ... per avere nuovi occhi ... (Cultura, Storia, Spirtualità & Viaggi in India) (Travel, Culture & Spiritual experience about India)

LA LENTE DI UNA CRONISTA

Considerazioni e riflessioni per vaccinarsi dall'indifferenza

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

azelin.wordpress.com/

A clearinghouse for jihādī primary source material, original analysis, and translation service

AFFAIRES FAMILIALES &_DROITS_DES_ENFANTS

EXCLUSION PARENTALE et ALIENATION PARENTALE - Maltraitance_psychologique - Enfant-otage / Enfant-soldat http://affairesfamiliales.wordpress.com

/ ca gi zero /

Sometimes here, sometimes not

Gli anziani raccontano

Il solo modo per non morire giovane è diventar vecchio (G. B. Shaw)

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

I tesori di Amleta

il mio mondo diverso

Carmine Aceto

Il mondo è pieno di altri

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

ZID INFORMACIJE

Un ritmo intrecciato e spontaneo di storie e realtà

Magik World

"Non bisogna vedere per credere, ma credere per vedere"

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Mauro Poggi

Fotografie e quant'altro

QUAND LE VILLAGE SE REVEILLE

"Quand le village se réveille" est un projet de collecte et de diffusion de traditions et de la culture malienne à travers des images, des audios, des vidéos, et textes et des témoignages des sages: la culture malienne à la portée de tous à travers les TIC.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: