Skip to content

Ritorno a Chatila

25 aprile 2014

mcc43                                                                                                                                                                          Google+

Bandiera Palestina

 

Verso i Palestinesi del Libano

24 Aprile – 1 Maggio 2014 Campi Profughi Palestinesi in Libano

 

Che cosa va a fare di bello in Libano, signora?
-Vado in viaggio di solidarietà ai Rifugiati  Palestinesi.
– Ma ce ne sono ancora???

Le domande sono del taxista che mi conduce all’aeroporto, e sono domande che mi convincono: questo secondo viaggio, dopo quello del 2010, è necessario per poter testimoniare che Sì, dal 1948 a oggi i Profughi dalla Palestina sono sempre nel medesimo limbo. 

Sull’aereo un libanese attaccabottoni mi pone quasi la medesima domanda; certamente sa che il suo paese ospita centinaia di migliaia di rifugiati palestinesi, ma chiede a me come vivono, che cosa fanno, quanto … pensano di restare.

Ecco perché scrivere della loro situazione è necessario, senza stancarsi. Qualcuno che legge e condivide c’è e questo rincuora, perchè è ciò che essi ci chiedono – Nel finale del Post sulla loro complicata diaspora c’è la loro esplicita richiesta

Spero davvero che tu possa raccontare alla tua gente cosa hai sentito, visto e percepito di noi profughi palestinesi qui in Libano (Mahmoud Mohamad Abdel Sallam Abul Hiejaa, campo di Burj El-Barajneh)

25 Aprile

Chatila, come Sabra, attende ancora la sua liberazione, ma per ora la situazione ha raggiunto una nuova gravità. L’organizzazione umanitaria deve far fronte ai bisogni dei nuovi profughi arrivati dalla Siria.   In prima linea ci sono  le donne eccezionali    di  BEIT AFTAL ASSOMOUD

  FATIMA e ZOHOUR

Due attiviste di  Assomoud

  e  JAMILA

Responsabile Assomoud

 

L’entrata al Campo di Chatila 

 

L'entrata a Chatila

 

Gli occhi di Chatila

 Bambino di Chatila

 

TUTTI GLI ARTICOLI  SUL VIAGGIO DEL 2014 NEI CAMPI DEL LIBANO alla Tag Profughi Palestinesi 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...